Come distinguere una finta tequila Olmeca dall'originale?

Come distinguere la finta tequila Olmeca dall'originale Prodotti

La tequila Olmeca è una bevanda estremamente popolare. Ma come distinguere un falso dall'originale mentre si è in negozio? Questa domanda è rilevante per ogni persona che vuole provare la tequila non in un bar, ma a casa.

Consigliamo l'acquisto di tequila originale Olmeca qui

A volte sul bancone nelle immediate vicinanze ci sono bottiglie con gli stessi nomi, che differiscono nel design. Non ha senso chiedere consiglio ai venditori in tali circostanze, poiché nessun commerciante informerà l'acquirente che una delle bottiglie è contraffatta. Dovrai capire quale tequila acquistare da solo.

Leggi anche: controllando il bollo delle accise per l'alcol online

storia della società

Olmeca non è affatto la tequila più antica. Ma lei è, senza dubbio, la più famosa e popolare, motivo per cui è spesso falsa. Le prime bottiglie con questo nome sono apparse nei negozi messicani nel 1968.

Leggi anche: come distinguere il vino Kindzmarauli da un falso?

Logo aziendale Olmeca

L'azienda stessa è stata fondata nel 1967. La produzione diretta di tequila veniva effettuata presso lo stabilimento Destileria Colonial. Questa azienda è stata scelta dai fondatori dell'azienda perché aveva la capacità tecnica di combinare la produzione di nastri trasportatori e seguire antiche ricette.

Consigliamo l'acquisto di tequila originale Olmeca qui

I prodotti Olmeca sono ancora fabbricati in questo stabilimento fino ad oggi. Tuttavia, la produzione è aumentata notevolmente dal 1967 e l'Olmeca è ora prodotto non solo in questo vecchio stabilimento messicano, ma anche in altri stabilimenti sparsi per il mondo.

Bottiglia di tequila originale Olmeca

Varietà di tequila

Le persone che sanno un po' di alcol, cioè non lavorano in bar, club o altri posti simili, sono spesso sicure che ci siano solo due tipi di tequila: oro e argento. A causa di questa convinzione, molte persone spesso rifiutano di acquistare la tequila originale Olmeca.

Leggi anche: Hennessy - come identificare un falso?

Varietà di tequila Olmeca

Il nome della varietà di tequila Olmeca Peculiarità Breve descrizione della bevanda
Bianco La bevanda non è invecchiata, non matura in botti. Questa bevanda viene imbottigliata subito dopo la distillazione. Nonostante la mancanza di invecchiamento, questo tipo di alcol ha un gusto abbastanza delicato, nell'aroma si avvertono note erbacee e dopo aver bevuto si avverte in bocca un retrogusto che ricorda il miele.
Oro Questa bevanda appartiene anche ai "giovani". Ma a differenza del Blanco, è invecchiato, grazie al quale acquisisce una tonalità dorata originale. L'alcol di questo tipo odora di agrumi. Alcune persone sentono l'aroma distinto dei limoni, altri affermano che la bevanda odora di arance.

Il sapore è fresco, gradevole, tropicale con una leggera amarezza. Il retrogusto è lungo, ma non ricco, leggero.

Riposato Questo è un distillato nobile, affinato in botti e caratterizzato da un bel colore dorato-arancio brillante. Il gusto e l'aroma della vera tequila. L'alcol ha lo stesso odore della polpa di un'agave riscaldata dal sole.

Il gusto è equilibrato, armonico. Non è aspro, non dolce, privo di amarezza. Moderatamente forte e ricco, con un lungo retrogusto.

Anejo Una tequila scura invecchiata per almeno un anno e mezzo in botti carbonizzate. Il colore e la consistenza dell'alcol sono simili al rum scuro. La bevanda si distingue tra i prodotti realizzati dall'azienda. Un pronunciato aroma di ciliegie con una sottile amarezza, caratteristiche note legnose: questa è solo una breve parte della descrizione dell'odore di questo tipo di tequila.

Il gusto è estremamente morbido, vellutato, avvolgente. Il retrogusto è gentile, gradevole, appena percettibile.

Alto Plata Anche questa bevanda non viene invecchiata in botti e viene imbottigliata subito dopo la distillazione.

 

Colore trasparente e consistenza leggermente viscosa sono le caratteristiche principali di questo alcol.

A differenza della tequila d'argento, Altos Plata viene preparata secondo la ricetta originale, utilizzata in passato solo in pochi villaggi messicani. L'alcol ha un gusto agrodolce specifico.

Altos Reposado Una sottospecie di Altos Plata, invecchiata in legno di quercia per sei mesi dopo il processo di distillazione. In tutte le caratteristiche, l'alcol è simile alla varietà Altos Plata, ma ha un gusto più acuto e lascia una sensazione di calore di lunga durata in gola.
Tezon Bianco Una tequila giovane dal colore limpido e dalla consistenza acquosa. Non invecchiato dopo la distillazione. Come l'argento "Olmeca", il Tezon Blanco è caratterizzato da un aroma che ricorda l'odore delle erbe e un retrogusto di miele.

Ma questo spirito non è così ricco come l'Olmeca Blanco. Con una degustazione una tantum di entrambi i tipi, sembra che venga utilizzata la stessa bevanda, ma una delle porzioni viene diluita con acqua.

Tezon Reposado L'alcol viene affinato in botti non cotte per dieci mesi. Questo conferisce alla bevanda uno squisito colore paglierino. L'odore della bevanda è debole, caratterizzato da note di agrumi ed erbe tagliate.

Il sapore è estremamente morbido, delicato, con una leggera amarezza. Retrogusto: laringe fresca, un po' rinfrescante.

Tezon Anejo La varietà è unica, questo alcol è il risultato di una combinazione di antiche ricette utilizzate in diverse parti del Messico.

La bevanda viene invecchiata per un anno e mezzo prima dell'imbottigliamento.

L'unico tipo di tequila al mondo che ha un sapore di vaniglia chiaro, non mescolato e ricco.

Il gusto della bevanda è neutro, ma il suo retrogusto rotola come un'onda e rimane a lungo. Il retrogusto è pieno di amarezza legnosa, e nel respiro appare l'aroma di mandorle e noccioli di ciliegia.

Questo tipo di alcol è ideale per cucinare, preparare dolci, pasticceria, mousse e altri piatti.

Leggi anche: come conoscere il vero miele o no

Hai provato la tequila Olmeca?
Non

L'Olmeca Blanco è imitato più spesso di altre varietà dei prodotti dell'azienda. Il costo di questo tipo di alcol è abbastanza accettabile, ed è per questo che spesso la bevanda viene falsificata, perché non ristagna sugli scaffali.

Consigliamo l'acquisto di tequila originale Olmeca qui

Olmeca Anejo è praticamente sconosciuta al grande pubblico. Di norma, non è contraffatto, poiché non è un prodotto caldo. È quasi impossibile trovare questo alcol nei mercati russi, può essere trovato solo nei negozi e nelle boutique di marca dell'azienda che vendono alcolici rari e d'élite. Praticamente sconosciuto in Russia e Tezon Anejo.

L'azienda produce anche cocktail pronti da bere. Nei negozi russi si trovano accanto all'alcol ordinario, poiché hanno una forza superiore a 20 gradi.

Leggi anche: cognac anziano - come identificare un falso?

Bottiglie di tequila originale Olmeca

Cosa cercare al momento dell'acquisto?

Il modo più semplice per distinguere la vera tequila da quella contraffatta è il gusto. E per questo non è affatto necessario essere degli esperti. Le contraffazioni sono una combinazione di alcol, acqua, coloranti e aromi artificiali. Questa composizione ricorda la vodka economica e odora di alcol. L'odore è distinto, così come il sapore. È impossibile confonderli con qualcosa. Le imitazioni della tequila dorata sono spesso realizzate con sciroppo di caramello e le bottiglie con questa miscela spesso precipitano.

Leggi anche: vodka bruciata - come evitare?

tequila finta

La bevanda originale è completamente priva di gusto e odore di alcol. Se è in corso una degustazione nel negozio, non devi considerare la bottiglia, dovresti solo provare l'alcol.

Ma, naturalmente, le degustazioni sono rare. Pertanto, devi sapere da quali segni puoi riconoscere l'imitazione senza assaggiare la tequila.

Occorre prestare attenzione a tali sfumature:

  1. Bottiglia.
  2. Coperchio.
  3. Etichetta.

Per una persona che sceglie l'alcol senza fretta, questi dettagli possono dire molto.

Leggi anche: Jack Daniels – determiniamo un falso in 5 minuti

Controlla la tequila Olmeca tramite codice a barre:

Inserisci 13 cifre del codice a barre:

Breve promemoria con le caratteristiche dell'originale tequila Olmeca

Bottiglia La bottiglia sembra piuttosto pesante.
Bicchiere Bordi in vetro goffrato
Geroglifici Ci sono geroglifici in rilievo sulla bottiglia. Alla base e sulle spalle ce ne sono molti di più.
Etichetta L'etichetta è leggermente ruvida, con iscrizioni uniformi e chiare, con un logo a forma di testa d'india
appendini per bottiglie Non ci sono cuciture sui portabottiglie.
Riempimento Il contenitore è riempito di bevanda alla base del collo

Bottiglia

Per identificare un falso, a volte basta prendere una bottiglia. Tutti sanno che la bottiglia non è liscia. Ma poche persone si rendono conto di quanto sia complessa la configurazione degli ornamenti in vetro.

Consigliamo l'acquisto di tequila originale Olmeca qui

L'esclusivo design a sezione quadrata è in rilievo fino al collo. Finto, il più delle volte, più liscio al tatto.

Bottiglia di tequila originale Olmeca

Ai lati ci sono geroglifici convessi. Presumibilmente appartengono alla scrittura degli antichi Olmechi.

Geroglifici su una bottiglia di tequila Olmeca originale

I simboli sono una copia esatta dei geroglifici scoperti dagli archeologi all'inizio del secolo scorso.

Bottiglia di tequila Olmeca

Sono complessi nell'esecuzione e, come altri dettagli in rilievo, fanno parte della bottiglia, cioè non sono incollati sopra, ma sono realizzati da soffiatori di vetro. Le bottiglie di tequila Olmeca sono realizzate appositamente e non possono essere replicate.

Le spalle della bottiglia, tutta la sua superficie ha una superficie irregolare. Un ornamento a forma di linee curve con due punti tra loro viene applicato attorno alla parte superiore e inferiore in un cerchio.

In una bevanda falsa, noterai solo un punto.

Confronto tra una bottiglia di tequila originale Olmeca e un falso

La tequila d'argento e d'oro è imbottigliata in bottiglie rettangolari con un ornamento in alto e in basso. Non esiste un tale ornamento sul resto dei prodotti dell'azienda. Ma il vetro goffrato è tipico di tutte le bottiglie. Il rilievo termina al collo, se le "spalle" del contenitore sono lisce, questo è un falso.

Il sollievo della bottiglia

Sul fondo della bottiglia c'è una sorta di sorpresa: numeri in vetro sbalzato che indicano il volume esatto e il nome dell'azienda che ha prodotto questa bevanda. La cilindrata è in ml, non in litri. Sui prodotti contraffatti, queste informazioni sono mancanti o scarsamente leggibili. Il nome deve essere verificato con il nome riportato sull'etichetta.

Fondo di una bottiglia di tequila originale Olmeca

Altro sull'argomento: come verificare l'autenticità delle sigarette tramite codice a barre

Coperchio

I produttori di falsi a volte sono pieni di risorse e utilizzano bottiglie vere che sono state in uso. Tali imitazioni non sono prodotte in grandi quantità e sono solitamente vendute attraverso piccoli negozi privati.

Tappo di bottiglia olmeco

Per questo motivo occorre prestare attenzione non solo al vetro della bottiglia, ma anche ad altri dettagli, come il tappo. La maggior parte delle persone crede che Olmeca sia sigillato con un tappo a vite. Questo è vero, ma solo in parte.

I tappi a vite non sono presenti su tutte le varietà di prodotti dell'azienda. La serie Altos è sigillata con tappi di legno.

Tappo di bottiglia Altos

Per quanto riguarda i coperchi di latta a vite, come le bottiglie, si distinguono per la loro originalità.

Il bordo superiore del bordo del prodotto originale è liscio e uniforme. Se è rigato, ha tacche o altri rigonfiamenti, la bevanda è un'imitazione.

La parte superiore del coperchio è ispessita e piatta. Non può essere danneggiato, se si preme sulla copertina, non ci sarà alcuna ammaccatura.

L'intera struttura della copertura è saldamente incollata, anche con forza non si muove. La rottura di una cucitura è indicata da passaggi dritti. Se il gradino è convesso, smussato, il prodotto non è originale.

La bottiglia e il tappo sono collegati da uno speciale elemento a forma di trapezio, difficile da falsificare. Prestare attenzione al riempimento della bottiglia. In fabbrica, il produttore della tequila Olmeca viene versato al centro del collo.

Leggi anche: vodka Neft – entrato nella Top 3 dei prodotti con il packaging più originale

Confronto tra una bottiglia di tequila originale Olmeca e un falso

Etichetta

L'etichetta originale non è liscia, la sua superficie è goffrata, come il vetro della bottiglia. Sulla bottiglia originale l'etichetta è sempre incollata in modo uniforme, non ci sono tracce di colla, le informazioni sono di facile lettura. Facendo scorrere la mano sull'etichetta, dovresti sentire il sollievo.

Se l'etichetta è liscia, allora hai un falso.

Naturalmente, il rilievo non si trova sull'intera superficie dell'etichetta, le lettere del nome e i disegni sono convessi.

Etichetta tequila Olmeca

L'etichetta deve essere incollata in modo molto uniforme e senza tracce di colla. Dovrebbe indicare il luogo di produzione, la forza (nell'intervallo 35-55 gradi) e la percentuale di succo di agave blu.

La seconda etichetta, situata sul retro della bottiglia, contiene le informazioni sul prodotto. Deve essere presente:

  • Numero NOM - un codice digitale che identifica la pianta in cui viene prodotta la bevanda. Solo pochi produttori hanno il permesso di produrre questa bevanda;
  • numero di serie;
  • l'indirizzo del luogo di produzione effettiva, indicando lo stato e la città messicani. È richiesto anche il nome dello stato di produzione. La sua assenza indica chiaramente prodotti contraffatti.

etichetta posteriore

Le informazioni sono duplicate sul bollo dell'accisa. Il volume indicato sul marchio deve necessariamente corrispondere alle informazioni sulla bottiglia.

Molti sono spaventati dalla presenza del testo russo sull'etichetta. Ma non dovresti averne paura, le lettere russe indicano che la tequila è stata prodotta per un distributore ufficiale. In altre parole, il testo russo è un'ulteriore garanzia di originalità.

Video: tequila Olmeca: come distinguere la qualità da un falso a forma di bottiglia?

A proposito di costo

Consigliamo l'acquisto di tequila originale Olmeca qui

Quanto costa una bevanda preparata in Messico utilizzando una tecnologia sofisticata e consegnata in Russia in metà del mondo? Passato per dogana e grossisti? Vale la pena porre domande del genere quando vedi la tequila nel negozio, il cui prezzo sembra molto interessante.

Tequila in negozio

Prestare particolare attenzione agli annunci di promozioni, sconti e saldi. Il costo di una bottiglia di tequila non può essere incredibilmente basso. Ad esempio, se l'argento Olmeca viene offerto per un importo equivalente al costo della vodka domestica, è improbabile che i prodotti originali vengano presentati alla vendita.

Fai attenzione alla tequila Olmeca, che è in vendita. Nella maggior parte dei casi, in questo modo, i venditori distolgono l'attenzione degli acquirenti con un prezzo basso. Infatti, alla vista degli sconti nel 50%, poche persone sono attente all'acquisto. La tequila di qualità originale di Olmeca può costare fino a $ 40 a bottiglia.

Bottiglie di tequila originale Olmeca

Il prezzo medio di una grande bottiglia di tequila d'argento in Occidente è di quaranta dollari. In Russia, non sarai in grado di acquistare una bevanda per un tale importo, poiché i costi di trasporto e altre sfumature simili sono molto più alti rispetto all'esportazione negli Stati Uniti. Una grande bottiglia di tequila costerà ai russi 2800-3500 rubli. Alla vendita, il prezzo non scenderà al di sotto di 2500 rubli.

quanto spesso bevi?
Ogni giorno
42.11%
Una volta a settimana
10.53%
Un paio di volte al mese
10.53%
Molto raro, più volte l'anno
5.26%
Solo nelle principali festività
15.79%
Non bevo affatto
15.79%
Votato: 19

Cosa fare se hai venduto un falso?

Dove andare se hai venduto un falso?

Scoprire!


Andrej Kozhevnikov

Autore del blog. 7 anni di esperienza come Merchandiser. Specialista nella definizione di prodotti di qualità. Distingue più di 5.000 prodotti contraffatti. Il mio motto: non c'è limite alla perfezione!

Valuta l'autore
OriginalPoddelka: come distinguere un falso dall'originale
Aggiungi un commento

  1. Zhenya

    Accidenti, questi marchi sono già falsi, che scatola ...

    Rispondi
  2. Vladimir

    Non sono sorpreso ad essere onesto, devi prima guardare il prezzo nel negozio

    Rispondi
  3. Boris Vasilievich

    Non sono un grande fan della tequila, ma a volte la compro. Poiché tale tequila è un pezzo di tvoar, la compro solo nei negozi di alcolici che vendono alcolici costosi. Lì la probabilità di acquistare alcol contraffatto è bassa. E non compro mai alcolici online. Pericoloso, sia per il portafoglio che per la vita. Ma in generale, l'articolo è molto buono, tutto è scritto in modo chiaro e chiaro.

    Rispondi
  4. Kate

    L'articolo è davvero molto utile. Nada di tanto in tanto li guarda, per non incappare in truffatori

    Rispondi
  5. Valera M.

    Sorprendentemente, i falsari, forgiando la tequila, consentono la presenza di sedimenti sul fondo della bottiglia. All'inizio degli anni '90, sapevo chiaramente che i sedimenti sul fondo di una bottiglia di vodka o le strane impurità che vi galleggiano sono un segno di vodka "bruciata". E devi stare lontano da una bottiglia del genere. Con l'attuale tequila di una certa varietà, lo stesso problema. Divertente e sorprendente.)))

    Rispondi
  6. Svetlana

    così dispiaciuto che anche i marchi possano essere falsi. ai nostri tempi, prima, ricordo che non c'era una tale disgrazia, ma ora un pancake è un falso su un falso, solo orrore e shock in generale. Spero di poter distinguere facilmente

    Rispondi
  7. Mari

    ya ostalos ochen dovolna

    Rispondi