Come distinguere il vero cognac Hennessy da quello contraffatto?

Come identificare un vero Hennessy Prodotti

L'originale Hennessy consiglia di acquistare qui

Come identificare un vero Hennessy? L'originale è davanti a te o è un falso? Cosa è meglio prendere - VS o XO? Acquistando quale delle bevande a marchio Hennessy c'è meno rischio di contraffazione? In che modo VSOP è diverso?

Tali domande riguardano ogni persona che vuole acquistare cognac costoso e di status. Indipendentemente dallo scopo per cui viene acquistato l'alcol d'élite - come regalo, per riunioni di lavoro e trattative importanti, per se stessi - nessuno vuole occuparsi di prodotti contraffatti.

Dalla storia del marchio

Il cognac non è solo alcol, ma anche una provincia francese. Era il nome della zona che ha dato il nome all'alcool popolare. I francesi sono ancora oggi sinceramente convinti che solo l'alcol ottenuto da uve coltivate nella provincia di Cognac possa essere chiamato cognac. Il resto dell'alcol simile, secondo gli abitanti della Francia, non è affatto cognac, ma brandy.

Leggi anche: come distinguere il vino Kindzmarauli da un falso?

Hennessy XO

La posizione dei francesi è condivisa in altri paesi europei. Una convinzione simile si è formata nel tardo medioevo e non riguarda solo i cognac. Ad esempio, lo champagne è uno spirito leggero a base di uve raccolte nella regione dello Champagne, mentre altre bevande simili sono semplicemente spumanti.

Leggi anche: cognac anziano - come identificare un falso?

Di conseguenza, i produttori di vino che vogliono produrre cognac reale, secondo gli standard europei, e venderlo con successo, devono stabilirsi nella provincia di Cognac. Questo è esattamente ciò che ha fatto Richard Hennessy, il fondatore del marchio di cognac Hennessy. Si trasferisce nella provincia di Cognac e apre la produzione. Le prime bottiglie a marchio Hennessy arrivarono ai consumatori nel 1765.

Hennessy e confezione originali

Ma ci sono molte vecchie cantine impegnate nella produzione e vendita di forti bevande alcoliche a base di acquavite d'uva. Perché Hennessy è diventato un simbolo di status, ricchezza, gusto raffinato, lusso e rispettabilità? Perché uno dei discendenti del fondatore dell'azienda, Maurice Hennessy, nel 1865 inventò e introdusse il marchio originale: gli asterischi.

Questo è stato fatto in modo che una persona potesse capire quale cognac in una bottiglia è giovane o invecchiato. Maurice brevettò la sua idea e i suoi discendenti guadagnano ancora oggi ogni volta che viene utilizzata la marcatura "stella".

Varietà di Hennessy e costo

L'originale Hennessy consiglia di acquistare qui

Prima di acquistare una bevanda d'élite, devi sapere cosa significano le abbreviazioni sulle etichette. Altrimenti, il rischio di entrare in una situazione imbarazzante è alto.

Ad esempio, una persona sicura che la bevanda venga versata esclusivamente in una bottiglia figurata decorata con immagini tridimensionali può iniziare a litigare con il venditore e rifiutarsi di acquistare. Allo stesso tempo, non gli sarebbe mai venuto in mente che gli fosse stato offerto l'alcol originale.

Sull'analfabetismo delle persone che acquistano alcolici d'élite, viene mantenuto il mercato clandestino dell'alcol contraffatto in tutti i paesi del mondo.

Leggi anche: tequila olmeca – come evitare fake e non rovinare la serata?

Varietà di Hennessy

L'abbreviazione significa quanto segue:

VS (molto speciale) - un'opzione economica e conveniente, la bottiglia contiene un giovane cognac "malvagio", invecchiato in botti per almeno un paio d'anni, nell'Unione Europea una bottiglia grande costa 13-14 euro, in Russia il costo supera i mille rubli.

Cognac Hennessy VS (molto speciale)

XO (extra vecchio) - Il re dei cognac della famiglia Hennessy, contiene una miscela di centinaia di liquori di varie varietà e anni di vendemmia, la bevanda è invecchiata per almeno 20 anni, il suo prezzo nei paesi dell'UE è di 180-190 euro e in Russia il costo supera i 13.000 rubli.

Come distinguere il vero cognac Hennessy da quello contraffatto?

VSOP (vecchio pallido molto superiore) - questa è una versione migliorata e nobilitata di VS, l'esposizione è da 6 a 12 anni, tuttavia, le bottiglie con una bevanda sopravvissuta a soli quattro anni sono vendute sul mercato interno europeo, il costo di questo alcol nei paesi dell'UE è 36-37 euro, in Russia - 2700-3000 rubli.

Cognac Hennessy

Le costose bevande d'élite sono raramente contraffatte, poiché i falsari apprezzano la velocità di vendita e la facilità di produzione del prodotto. Ma i cognac Hennessy sono un'eccezione alla regola, queste bevande sono spesso falsificate. Quanto costa l'alcol è un'ottima linea guida per sospettare che qualcosa non va e richiedere certificati ai venditori.

Caratteristiche distintive

L'originale Hennessy consiglia di acquistare qui

Gli amanti e gli intenditori di cognac sostengono che è possibile distinguere l'originale Hennessy da una contraffazione solo dal gusto, durante la degustazione. Ma che dire di quelli che non hanno nulla con cui confrontarsi? Le caratteristiche, le caratteristiche distintive inerenti alla bevanda originale aiutano a riconoscere un falso.

Originale Hennessy e falso

È necessario prestare attenzione alle seguenti sfumature:

  • bottiglia;
  • accise;
  • Sughero;
  • etichetta;
  • volume;
  • caratteristiche della bevanda.

Leggi anche: come controllare le sigarette con il codice a barre

Ma guidato dalla bottiglia, dall'etichetta e da altre caratteristiche, puoi comunque acquistare un falso. Hennessy produce 50 milioni di bevande all'anno. Ciò significa che ogni anno rimangono diverse decine di milioni di bottiglie vuote. Ci sono poche persone che hanno cognac per diversi anni.

Scatola marchiata Hennessy

Quando acquisti alcolici d'élite, dovresti dimenticare tatto, imbarazzo e chiedere al venditore la documentazione che conferma l'autenticità della bevanda. I certificati presentati devono essere fotografati. Se il venditore inizia a risentirsi e ad innervosirsi, questo è un motivo per pensare.

Leggi anche: Jack Daniels – determiniamo un falso in 5 minuti

Bottiglia

Il design della bottiglia: nella sua parte superiore è presente un'incisione tridimensionale raffigurante il logo del marchio - una mano che tiene un'alabarda.

Tipo di bottiglia:

  1. VS - la bottiglia è vicina alla forma standard standard, ma ha una dimensione grande, il fondo è fortemente concavo.
  2. XO è una forma figurata appiattita, che ricorda in parte i contorni delle curve di una chitarra, con un solido ornamento tridimensionale con la massa di vetro principale, compreso lo stemma della cantina - il design è stato sviluppato appositamente per questa bevanda, le sue esclusive versioni vengono versate in contenitori realizzati a mano da soffiatori di vetro.
  3. VSOP - la bottiglia è estremamente insolita, il design si basa su una forma standard, ma semplificata, allungata e il fondo è "piantato su una gamba", l'ispessimento evidenziato del fondo forma un tutt'uno con la maggior parte del vetro, sulla bottiglia è presente l'immagine tridimensionale dello stemma della casa vinicola e la sigla.

Bottiglia genuina

Le bottiglie originali hanno una qualità complessiva che rende le bevande contraffatte non reggono al confronto diretto. Questo è il peso del contenitore di vetro.

Le bottiglie originali sembrano fragili ed eleganti, ma in realtà sono fatte di vetro spesso e resistente e hanno una massa decente.

Mentre si trova in negozio, il peso viene confrontato con qualsiasi bottiglia di vino con la cilindrata corrispondente. L'originale Hennessy è più pesante a volte.

Non ci sono segni di figura sul fondo delle bottiglie. Se c'è un'incisione o un'immagine in rilievo sul vetro, questo è un falso. All'esterno della bottiglia XO, vicino al fondo, la scritta "HENNESSY & C2 COGNAC FRANCE" è incisa a grandi lettere.

Presta attenzione al fondo della bottiglia: il motivo su di esso dovrebbe essere chiaro e il più simmetrico possibile. In nessun caso dovrebbe esserci una rientranza nella parte anteriore: questo è un chiaro segno con cui si può distinguere un falso.

Ti sei imbattuto in un falso cognac Hennessy?
Non

accise

L'originale Hennessy consiglia di acquistare qui

La bevanda originale deve avere una marca da bollo e non può costare meno di venti a cinquanta dollari per 0,35 litri.

L'accisa è il marchio che rende difficile studiare in dettaglio l'etichetta posteriore e il bordo del rivestimento protettivo del tappo, e rovina anche l'aspetto della bottiglia. Ma l'assenza di accise è una violazione della legge, quindi non ci saranno bottiglie senza accise in nessun negozio affidabile che vende alcolici.

accise

Il timbro deve essere incollato in modo uniforme, non sono ammesse macchie di colla. Il carattere è di facile lettura e l'aspetto del marchio non cambia se esposto all'acqua. Va anche notata l'eccellente qualità della colla: rimuovere le accise laterali da una bottiglia intesa come regalo a volte è più difficile che "lavare via" l'etichetta originale del produttore.

Leggi anche: controllando il bollo delle accise per l'alcol online

sughero

Per prima cosa, esamina attentamente il tappo e il guscio che ricopre il collo.

Coperchio di vero cognac Hennessy e falsi

Il vero cognac Hennessy è tappato con un tappo, decorato con incisioni e un ologramma. L'iscrizione sull'ologramma dell'originale è "Holosleeve".

Inoltre, il guscio dovrebbe aderire il più possibile al collo: se si muove, tieni un falso tra le mani. Sughero: naturale, denso. Non si sbriciola, non si deforma, è elastico e tollera la compressione ripetuta.

sughero

Sul tappo ci sono:

  • il nome della cantina;
  • stemma, che è anche un logo;
  • informazioni sulla bevanda, compresi gli anni di invecchiamento.

La copertura in sughero è realizzata in alluminio sottile. Naturalmente, se la bottiglia ha un tappo a vite o l'alcol è sigillato con plastica, questo è un falso.

Leggi anche: vodka Neft – entrato nella Top 3 dei prodotti con il packaging più originale

Etichetta

L'originale Hennessy consiglia di acquistare qui

L'etichetta del prodotto originale presenta differenze, con l'aiuto della quale è abbastanza facile determinare se la contraffazione è presentata o meno nel negozio.

Esaminare l'etichetta posteriore e l'etichetta. Devono essere incollati in modo uniforme e simmetrico l'uno rispetto all'altro.

Deformazioni, tracce di colla, lettere sfocate sono un chiaro segno di falso e non di altissima qualità.

Per le etichette della bevanda originale viene utilizzata carta speciale: è leggermente goffrata e ricorda le banconote.

Assicurati di leggere tutte le informazioni che si trovano sulla bottiglia. Errori di ortografia, ortografia errata del marchio o del luogo di produzione sono un motivo per rifiutare un acquisto.

Etichetta Hennessy

Le etichette hanno le seguenti caratteristiche:

  1. Sollievo, percepibile solo al tatto.
  2. Immagine grezza dello stemma della casa vinicola.
  3. Esecuzione accurata, che consente di considerare ogni dettaglio.

La stampa in rilievo è costosa. Di norma, i produttori di alcol "bruciato" non cercano di spendere soldi per una copia esatta dell'etichetta originale.

Volume

L'originale Hennessy consiglia di acquistare qui

La stragrande maggioranza dei russi è abituata all'alcol, versato in contenitori da mezzo litro. Per questo motivo, poche persone prestano attenzione al volume di una bottiglia da 0,5 litri quando acquistano alcolici d'élite. Piuttosto, un altro volume della bevanda suscita sospetti.

Nel frattempo, l'enoteca francese non produce bevande nel volume familiare ai russi. Se c'è mezzo litro nella bottiglia, è falso.

Video: degustazione di un falso Hennessy.

La tabella mostra i tratti caratteristici del cognac Hennessy originale:

Composizione Tè, zucchero, chiodi di garofano e liquori di cognac
Fortezza Rigorosamente 40%
L'eccezione è la raccolta "Hennessy Ellipse" 43.5%
Pacchetto Cartone spesso di alta qualità
Bottiglia La parte anteriore superiore è incisa a forma di mano con un'alabarda, l'emblema del produttore
guscio di sughero Si adatta perfettamente al collo senza bolle sotto
Bollo accisa Importazione legale garantita di cognac Hennessy

Caratteristiche della bevanda

Controllo visivo del contenuto. Prima di effettuare un acquisto, è utile verificare l'autenticità del cognac Hennessy. Il sedimento sul fondo della bottiglia non è consentito e il contenuto stesso deve essere ambrato, lasciare entrare i raggi di luce. Capovolgi la bottiglia e osserva come le gocce scorrono verso il basso: la bevanda originale è un po' grassa, di consistenza viscosa, quindi le gocce scorreranno lentamente, come se fossero riluttanti.

Leggi anche: macinacaffè elettrico

Molte sono le descrizioni delle caratteristiche aromatiche e gustative, della durata del retrogusto e della presenza di calore in gola. A volte la differenza tra loro è così grande che una persona inesperta nell'alcol d'élite inizia a sospettare di aver acquistato prodotti contraffatti solo perché non sente le qualità gustative di cui ha letto.

Degustazione Hennessy

L'olfatto e le papille gustative sono unici e soggettivi. Pertanto, non fidarti ciecamente delle descrizioni. È necessario controllare non l'aroma e il gusto, ma altre caratteristiche che vengono valutate oggettivamente:

  • colore;
  • consistenza;
  • purezza.

Più vecchio è il cognac, più è scuro e luminoso. Di norma, i falsi sono colorati con sciroppi al caramello o tè. Qualsiasi barista conosce un modo semplice per distinguere una bevanda del genere da una vera. Devi versare l'alcol in un bicchiere, spegnere la luce e portare il brandy su una candela accesa. La bevanda originale assorbe la luce, non la disperde. Cioè, un granello di luce con bordi chiari sarà visibile attraverso il vetro. Se il vetro è completamente traslucido, è falso.

Controlla i cognac Hennessy tramite codice a barre:

Inserisci 13 cifre del codice a barre:

Il giovane cognac, di età inferiore ai sei anni, non può essere testato in questo modo. Ma il suo colore è scuro, ricorda una miscela di succo di mela e uva rossa. Non sembra tè o cioccolato. Né può essere troppo chiaro, ambra.

La consistenza del cognac differisce dalla densità dei vini e di altre bevande. È un liquido oleoso e leggermente viscoso. Più vecchio è l'alcol, più evidenti sono queste qualità.

Cercando di ottenere il colore e la consistenza desiderati, i produttori contraffatti utilizzano vari sciroppi e coloranti. Tuttavia, è impossibile imitare le proprietà degli alcolici d'uva naturali. La purezza della bevanda emetterà immediatamente il suo contenuto. Il cognac contraffatto è torbido, al suo interno possono apparire sedimenti e può verificarsi una stratificazione di liquidi. Inoltre, gli sciroppi lasciano macchie "arcobaleno" sulla superficie della bevanda.

L'originale Hennessy consiglia di acquistare qui

Come distinguere diversi tipi di Hennessy da un falso

Oltre agli indicatori generali di "falso", ogni tipo di Hennessy ha le sue caratteristiche. Conoscendoli, puoi scegliere l'alcol originale con un'alta probabilità.

Tipi di Hennessy

Hennessy VSOP Questo tipo di cognac è il risultato della miscelazione di 60 alcolici di cognac contemporaneamente, la cui età può raggiungere i 15 anni. È per questo che la bevanda ha un gusto ricco ed equilibrato, in cui si avvertono chiaramente miele, mandorle, pera e l'aroma contiene sottili toni floreali-fruttati e sentori di nocciola.

Hennessy vs È costituito da alcolici di cognac invecchiati per almeno 2,5 anni e non più di 10 anni. Dal momento che la sua ricetta è stata creata nel lontano 1860, questo tipo di cognac è giustamente uno dei più popolari al mondo. Ha vinto più volte medaglie d'oro e d'argento in varie mostre internazionali di alcolici. Il suo bouquet complesso racchiude aromi di noce, pasticceria fresca, mandorle, caramello. Al palato si avverte una piacevole amarezza di vinaccioli e vaniglia.

Hennessy XO Uno dei cognac più elitari e buoni sul moderno mercato degli alcolici. La sua raffinatezza è il risultato della miscelazione di oltre 100 distillati. La maggior parte di loro ha un'età compresa tra 20 e 30 anni. Il più antico distillato di cognac nella miscela è maturato per 90 anni. Questa miscela è stata creata nel 1870 e fino ad oggi gode di un'incredibile popolarità. Il suo aroma è pieno di cioccolato, cardamomo, pepe, trucioli di quercia, chiodi di garofano e frutta secca. Il gusto è dominato da toni di noci, frutta e spezie varie.

Paradiso di Hennessy. Proprio come il tipo precedente, questo cognac è composto da 100 distillati di cognac, che sono molto rari e hanno un invecchiamento da 15 a 100 anni. La selezione dei migliori distillati antichi per questo tipo nel 1979 è stata effettuata da Maurice Fiyu - un rappresentante della sesta generazione della dinastia, i cui membri sin dalla creazione dell'azienda Hennessy hanno ricoperto la carica di maestri di assemblaggio. Il bouquet di questa miscela rivela note di frutta secca, cannella, frutta candita e miele. Il gusto è morbido, con toni di uva e mandorla.

Paradiso di Hennessy

Hennessy Richard. Questa specie è stata creata relativamente di recente, nel 1991, da Jan Fiyu in onore del fondatore, Richard Hennessy. La sua particolarità sono i distillati cognac, che furono prodotti nel 1800 da uve Folle Blanche e Ugni Blanc. Oltre a loro, la miscela comprende più di 100 alcoli. Nell'aroma di questa specie, puoi sentire una miscela di agrumi, spezie, caramello e persino tabacco, e il gusto gioca con note di frutti di bosco e frutta, vaniglia e miele.

Come distinguere il vero cognac Hennessy da quello contraffatto?

Hennessy Edizione Limitata Molto Speciale. Questa specie è prodotta in edizione limitata. La miscela comprende distillati giovani invecchiati dai 3 ai 6 anni, ma ciò non impedisce alla bevanda di avere un aroma ricco e aperto, dominato da sfumature floreali, toni di pompelmo e uva. Al palato è pieno della dolcezza della vaniglia e delle mandorle.

Hennessy Edizione Limitata Molto Speciale

Biblioteca Hennessy. Questo tipo speciale è stato rilasciato come una sorta di promemoria dell'atteggiamento del produttore nei confronti del suo prodotto inestimabile, per quanto riguarda gioielli e oggetti d'antiquariato. L'assemblaggio contiene 40 distillati di cognac invecchiati dai 10 ai 12 anni. All'assaggio, la bevanda rivela immediatamente una miscela di vaniglia, pane di segale e noci. Al palato è chiara la presenza di cioccolato bianco, caffè e frutta secca.

Biblioteca Hennessy

Hennessy Futura VS Un'altra squisita edizione limitata. Ha preso il nome dal fatto che il famoso artista americano Futura era impegnato nella progettazione di questa bottiglia. La miscela di alcol contiene più di 40 tipi di alcolici di cognac. Il profumo è ricco di fiori, uva, noci e sottili note di caramello.

Hennessy Futura VS

Hennessy XO: come distinguere un falso

Cognac Hennessy XO (extra vecchio)

Molto spesso, Hennessy XO (l'invecchiamento medio è di 20-30 anni), VS (un analogo della classica bevanda "a tre stelle" di questa casa con un invecchiamento di tre anni o più) e VSOP (una bevanda di 60 alcolici cognac quindici anni) sono falsi. Diamo un'occhiata più da vicino a questi tipi.

  • Prima di tutto, presta attenzione al volume della bottiglia. - Hennessy XO - è prodotto in due versioni: 0,35 e 0,7 litri ciascuna. Le confezioni da 0,5 o 1 l sono un chiaro segno di contraffazione.
  • Esamina il tappo e il guscio superiore, che dovrebbe riportare il nome della casa del brandy.
  • Potrebbero non esserci scheggiature o crepe sul contenitore.
  • Il contenitore originale è più largo alla base del falso e i suoi lati sono abbastanza ripidi, quindi sembra "panciuto".
  • Il vetro dovrebbe avere un'incisione tridimensionale: viti intrecciate con foglie. Il logo della casa si trova sotto l'adesivo con l'estratto.
  • Sotto la controetichetta dovrebbe esserci anche un'incisione: il nome della casa del cognac.
  • La forza (è indicata sia sull'etichetta che sul bollo dell'accisa) è 40%.
  • Il gusto dovrebbe rivelare cioccolato, note di quercia, toni di frutta secca, spezie, pepe nero. Il retrogusto è lungo, con note di noce, agave e uva.

Cognac Hennessy VSOP: come distinguere un falso dall'originale

Cognac Hennessy VSOP

Molte persone preferiscono acquistare -Hennessy VSOP - in contenitori che ricordano una fiaschetta. Sono loro che vengono spesso falsificati, quindi è preferibile una bevanda nelle classiche bottiglie rotonde.

Il contenuto dovrebbe essere di colore rosso-marrone, con una sfumatura ambrata. Grazie a una lunga esposizione - Hennessy cognac - acquisisce un colore riconoscibile. E i falsi di solito sembrano tè leggermente diluito.

Ecco alcuni altri modi per distinguere una bevanda originale da una falsa:

  • Sopra l'etichetta c'è un anello di carta con la velocità dell'otturatore.
  • Il vetro è inciso con una mano di alabarda e le lettere VSOP. L'incisione è sopra l'adesivo che indica la velocità dell'otturatore.
  • Il nome del marchio è inciso sul fondo sotto l'etichetta posteriore.
  • Fortress - 40% (questa informazione è duplicata sul bollo e sull'etichetta delle accise).
  • Il profumo ha toni di legno di sandalo, nocciola, miele, mandorla, pera. Il finale è lungo e rotondo.

Hennessy VS: come distinguere l'originale

Cognac Hennessy VS (molto speciale)

  • Per distinguere l'originale Hennessy VS, dai un'occhiata più da vicino allo spessore del vetro: i contenitori per il vero cognac dovrebbero avere pareti sufficientemente spesse e un fondo.
  • La pellicola sul sughero è di alluminio, non di cartone o di carta. Dovrebbe adattarsi perfettamente al collo, non muoversi o girare.
  • L'iscrizione sulla controetichetta e il bollo dell'accisa devono essere nella stessa lingua.
  • Sopra l'etichetta dovrebbe esserci un adesivo con lo stemma della casa del cognac. Sulla bottiglia stessa c'è un cerchio voluminoso per questo.
  • La capacità “corretta” è di una caratteristica forma panciuta.

Ma, anche conoscendo le sottigliezze e le sfumature che caratterizzano i prodotti originali, una persona inesperta che non capisce l'alcol può acquisire un "falso astuto". Cioè, comprare una bottiglia originale, che non è riempita con Hennessy, ma con cognac caucasico a buon mercato. Pertanto, quando acquisti alcolici d'élite, devi visitare solo negozi affidabili e controllare la documentazione che conferma l'origine dell'alcol.

Dove compri di solito le bevande alcoliche?
In un grande magazzino
14.81%
In reparti specializzati nei grandi mercati
29.63%
Nei negozi di liquori specializzati
14.81%
Nelle catene di supermercati di alcolici
18.52%
Io non compro, me lo danno
18.52%
Ordino online
3.7%
Votato: 27

Cosa fare se hai venduto un falso?

Dove andare se hai venduto un falso?

Scoprire!


Andrej Kozhevnikov

Autore del blog. 7 anni di esperienza come Merchandiser. Specialista nella definizione di prodotti di qualità. Distingue più di 5.000 prodotti contraffatti. Il mio motto: non c'è limite alla perfezione!

Valuta l'autore
OriginalPoddelka: come distinguere un falso dall'originale
Aggiungi un commento

  1. Maksim

    Compro questo cognac da molti anni in un negozio che è stato dimostrato nel corso degli anni e non ha mai trovato un falso. Ma prenderò sicuramente nota di questo articolo. Non sarà ridondante!

    Rispondi
  2. Giorgio Ioseliani

    Per quanto riguarda il cognac, il gusto è di grande importanza, perché anche Winston Churchill ha detto che puoi ammirare il colore del cognac, puoi goderti l'odore del cognac, ma Dio non voglia che tu beva il cognac.

    Rispondi
  3. Vadim Romanovich

    Uso Hennessy dalla metà degli anni '90. Non mi sono imbattuto in falsi. L'ho portato spesso da viaggi all'estero, acquistandolo in DUTY FREE. Non troverai un falso lì, è senza opzioni. A volte compro questo cognac in un negozio rispettabile di una rispettabile rete di alcolici. Vendono solo l'originale. In generale, Hennessy non si è imbattuto in falsi. Ma ho letto l'articolo con curiosità, grazie.

    Rispondi
  4. Andrej

    Volevo fare una sorpresa a un amico per una vacanza e ci sono riuscito. Per molto tempo ho studiato la descrizione dettagliata del cognac e l'ho riletta per non dimenticare al momento dell'acquisto, e questo è stato vantaggioso. Cognac ho comprato un vero amico è stato felice.

    Rispondi
  5. Ekaterina Alekseevna

    Mio marito beve solo Hennessy, beh, io non bevo molto, ci piace molto, lo compriamo sempre in un negozio di alcolici d'élite fino a quando non prendiamo un falso, ma l'ho letto prima, lo controllerò sicuramente in negozio per motivi di interesse, al giorno d'oggi, quando intorno a così tanto inganno il tuo articolo è la cosa stessa, grazie mille è stato interessante.

    Rispondi
  6. Valentino

    Il modo più curioso per controllare il cognac invecchiato 6 anni con una candela. Mio figlio è un barista, non lo sapeva. E non lo sapevo prima. Gliel'ho detto. Grazie.

    Rispondi
  7. Nicola

    Sì, qui sorge un vero problema per determinare il vero cognac da un falso, ed è molto difficile determinare un falso da uno vero. Sono spariti così tanti falsi di altissima qualità che non puoi capirlo senza uno specialista.

    Rispondi
  8. Nicola

    Sì, ora ci sono molti falsi, soprattutto nei prodotti del vino. E i cavalli sono in primo luogo forgiati, e il tuo consiglio sul sedimento nella bottiglia è molto utile e molti lo useranno.

    Rispondi
  9. ubriacone

    Ragazzi, vi strofinate che se il volume della bottiglia è mezzo litro, allora questo è un falso, ma allo stesso tempo consigliate di acquistare il cognac, dando un link al negozio dove questo brandy è esattamente POLLITRE!
    WTF?! O_o

    Rispondi