Come distinguere la vodka da un falso in un negozio: segni di alcol buono e cattivo!

Come identificare la vodka falsa Prodotti

Controllo dell'alcol con codice a barre qui

Gli esperti affermano che una parte significativa dell'alcol disponibile sugli scaffali è solo un falso. Tale vodka è chiamata "bruciata", il che comporta conseguenze negative dopo aver bevuto. La salute di una persona si deteriora in modo significativo, a volte la composizione del prodotto può portare alla morte. La vodka contraffatta con un risultato di probabilità 100% può essere rilevata solo attraverso test di laboratorio. Ma è anche importante essere in grado di distinguere autonomamente un prodotto in base alla qualità, che è indicata da una serie di segni.

Segni di prodotti alcolici contraffatti

Cos'è la vodka bruciata

L'espressione "vodka cantata" indica un prodotto ottenuto da materie prime economiche di bassa qualità. Indipendentemente dal prezzo pagato nel negozio al momento dell'acquisto, l'obiettivo della produzione è realizzare un profitto. I falsari vendono merci bruciate sotto le spoglie di marchi famosi, facendolo in officine clandestine.

Una bevanda forte viene creata da loro sulla base dell'alcol metilico tecnico, non etilico. Tale alcol non è così raro.

Oltre all'espressione "palenka", c'è anche il concetto di "merce sinistra", che si riferisce a un lotto di produzione in fabbrica di buona qualità. Tale vodka viene venduta a un prezzo inferiore, perché passa senza tassazione. Ma quando si acquista senza un certificato che ne confermi la qualità, c'è anche un grosso rischio. Non vi è alcuna garanzia che non ci sarà un'altra violazione della fiducia dei consumatori. Il prodotto acquistato (presumibilmente prodotti per mancini realizzati dalle distillerie) potrebbe rivelarsi nuovamente alcol bruciato. Dopotutto, è apparso in vendita attraverso azioni illegali.     

vodka bruciata

Come distinguere un falso empiricamente

Quando si acquista la vodka, è consigliabile essere vigili. Un prodotto come l'alcol è costituito dal prodotto stesso e dall'imballaggio sotto forma di bottiglia. In caso di dubbi sulla qualità, entrambi dovrebbero essere controllati. Quindi su un contenitore di vetro dovrebbe esserci un tappo che non giri, un'etichetta con un testo chiaro incollato in modo uniforme. La vera vodka ha un aspetto assolutamente trasparente. È importante distinguere nel tempo le merci contraffatte dall'originale. Per capire empiricamente se la vodka falsa è stata acquistata o reale, alcuni dei seguenti metodi aiuteranno.

Ti sei imbattuto nella vodka cantata?
Non

Con l'aiuto della bilancia

quanto pesa un litro di vodka

Alcuni metodi mostrano chiaramente come distinguere la vodka bruciata dal reale, con una composizione di alta qualità. Uno di questi è la solita pesatura. Quindi la bevanda forte originale con un volume di 1 litro dovrebbe pesare 953 g con un errore non superiore a 2 g Se il peso si discosta in modo significativo da questo standard, si conclude che l'alcol è diluito con acqua o contiene impurità.

Incendio doloso

Come puoi identificare la vodka bruciata con il fuoco? Devi controllare se è acceso. Avrai bisogno di un cucchiaio o di un piccolo contenitore di metallo (ad esempio un tappo a vite su una bottiglia). Una porzione di prova di alcol viene versata al suo interno e data alle fiamme.

La vodka di alta qualità dà una bassa fiamma blu, che divampa lentamente.

Se il liquido non si accende, contiene oli per fusoli o è diluito con acqua. L'alcol metilico pericoloso brucerà con sfumature verdi.

Autenticazione della vodka per accensione

Congelare

La falsificazione di bevande alcoliche forti viene rilevata dall'esposizione a basse temperature. La vodka non si trasforma in ghiaccio nemmeno nel congelatore. Se la bevanda ha la qualità adeguata, può solo diventare densa, acquisire proprietà viscose. Un falso realizzato in violazione della tecnologia si bloccherà e si indurirà rapidamente. Ciò significa: il liquido ha una composizione inappropriata.

Congelare una bottiglia di vodka

Odore

La vodka di scarsa qualità viene rilevata dall'olfatto. Dopo aver aperto la bottiglia senza preraffreddare, è necessario versare l'alcol in un bicchiere e metterlo per 2 minuti. Quindi inalare i vapori.

Se senti acetone, altre note spiacevoli, dovresti smettere di bere tale alcol.

Se c'è un leggero odore inerente alla vodka standard, la bevanda può essere considerata idonea. L'alcol non dovrebbe essere freddo, altrimenti sarà difficile applicare questo metodo.

Acido solforico

La falsificazione della vera vodka è determinata dal metodo di una reazione chimica. Una porzione di prova di alcol forte viene miscelata con acido solforico 1: 1. Il liquido si scurisce se sono presenti troppi oli di fusoliera. Una tale bevanda alcolica non dovrebbe essere consumata. Sono molto probabili conseguenze negative: un disturbo del benessere, avvelenamento o anche peggio. Non è raro che le persone muoiano.

Controllo della qualità della vodka con acido solforico

Rame

Per distinguere la vodka da un falso, devi prendere un pezzo di filo di rame, riscaldarlo fortemente e quindi immergerlo nel liquido da testare. Sentendo l'odore di formalina, concludono che c'è alcol metilico nella composizione. Non cercare di bere un tale alcol.

Controllo della qualità della vodka con filo di rame

Tornasole

Come distinguere l'alcol falso usando la cartina tornasole? È necessario versare un po 'di vodka in un bicchiere e abbassare la striscia lì.

Se il colore del reagente sulla carta diventa rosso, l'alcol dovrebbe essere considerato dannoso nella composizione, prodotto illegalmente.

L'alcol corrispondente allo standard di qualità non provoca scolorimento della cartina tornasole.

Permanganato di Potassio

Per distinguere la vodka falsa da quella vera, in una tazza vengono versati dai 20 ai 40 ml di una bevanda acquistata da una catena di vendita al dettaglio. Quindi aggiungere alcuni cristalli di permanganato di potassio, facendoli sciogliere. In una vodka di buona qualità, i grani scompariranno a un ritmo molto lento. L'alcol bruciato differisce dal presente in quanto dissolve immediatamente il permanganato di potassio.

Controllo della qualità della vodka con permanganato di potassio

Come distinguere nel negozio al momento dell'acquisto

La falsificazione di bevande alcoliche forti può essere rilevata anche quando si sceglie un prodotto. Quando acquisti alcolici, devi ispezionare la bottiglia e il suo contenuto. Di solito la vodka contraffatta viene prodotta in un laboratorio sotterraneo utilizzando materie prime di bassa qualità. I criminali falsificano certificati di qualità, documenti di vendita, etichette, bottiglie di marca. Puoi scoprire in fase di acquisto che la vodka è bruciata dai seguenti segni.

  1. Il costo di un determinato marchio non può essere improvvisamente sottovalutato se si tratta di un prodotto di qualità.
  2. Il luogo di vendita della vodka, forgiata in un'officina sotterranea, di solito risulta essere dei piccoli negozi. I supermercati hanno un chiaro sistema di gestione dei reclami e gli assegni vengono sempre emessi.
  3. Il colore della vodka originale non ha sfumature gialle o arancioni e non contiene particelle estranee. È trasparente, non ci sono depositi torbidi, che possono essere stabiliti capovolgendo la bottiglia. La presenza di toni insoliti indica una scarsa pulizia.
  4. La spina di fabbrica non perde. Inoltre, non scorre, aderendo perfettamente alla gola.
  5. L'etichetta e il timbro dell'accisa devono essere incollati in modo uniforme, le iscrizioni devono essere leggibili. Sono indicati l'indirizzo legale dell'azienda produttrice, la composizione, GOST.
  6. La data di imbottigliamento sull'etichetta e il tappo devono corrispondere. Nell'officina sotterranea, questa volta non è controllata, soprattutto quando si contraffa la vodka economica e popolare.
  7. I produttori rispettabili di solito proteggono i loro marchi. Puoi scoprire come appare la bottiglia originale, quali misure di protezione ha il prodotto, sul sito web.

I falsari ricevono un profitto molto grande dalla produzione e vendita di vodka bruciata. Ma anche avvelenamento di varia gravità si verifica da un prodotto contraffatto.

Controllo della vodka nel negozio

Le principali differenze tra l'alcol bruciato e l'originale

Come può una persona capire se ha comprato alcolici veri? Ci sono una serie di segni con cui puoi distinguere tra vodka falsa e originale senza uscire dal bancone:

  • un falso è indicato da un'etichetta incollata in modo non uniforme o sciatto, che ha un aspetto opaco con un carattere indistinto;
  • il timbro con la data di imbottigliamento sull'etichetta non corrisponde a quello sul tappo - segno di contraffazione;
  • il bollo da accisa 90 x 26 mm è stampato su carta speciale intervallata da fibre colorate, un vero ologramma luccica;
  • il codice a barre è chiaro secondo lo standard, senza sfocature;
  • il tappo deve avere anelli di protezione, non può scorrere o graffiarsi;
  • l'alcol falso ha una trasparenza insufficiente, sfumature giallastre.

L'ispezione del contenuto non deve rivelare sedimenti o particelle. Non è raro che un liquido pericoloso diventi opaco 3 giorni dopo l'apertura del flacone. Parlando di come controllare la vodka, puoi elencare diversi modi. Si raccomanda di seguire la sequenza di studio "dal semplice al complesso". Non dovresti essere tentato dall'economicità, perché il risultato dovrà essere testato da solo. Un buon alcol detergente non provoca mal di testa eccessivi.

Segni della vodka originale

Cosa succede se bevi un surrogato: segni e conseguenze

La vodka bruciata è caratterizzata da conseguenze: intossicazione del corpo.

In alcuni casi si verifica la morte. Può essere causato dal metanolo contenuto in un prodotto contraffatto.

Entra nella vodka con vari additivi illegali che riducono il costo del processo di produzione. In caso di avvelenamento con contraffazione, il deterioramento della condizione raggiunge un massimo di 10 o 12 ore dopo il suo utilizzo. Alcuni prendono i loro sentimenti per una sbornia. La situazione dipende da quanto la persona ha bevuto. I seguenti effetti si osservano sotto forma di sintomi:

  • debolezza generale;
  • la coscienza è confusa;
  • il linguaggio è ritardato;
  • la vista si deteriora;
  • le persone che sono state avvelenate dall'alcol sperimentano uno svenimento o uno stato vicino ad esso;
  • si verifica il vomito, la schiuma esce dalla bocca;
  • esito fatale: una persona non risponde a stimoli esterni.

L'avvelenamento con la finta vodka bruciata si manifesta sotto forma di sintomi molto gravi. Non si tratta solo di una grave sbornia, ma anche di danni al fegato, ad altri organi e sistemi interni. A volte l'impatto prodotto sul corpo non è compatibile con la vita. Ma una persona che beve spesso e maliziosamente non può sempre astenersi dall'acquistare alcolici a buon mercato.

Avvelenamento da vodka bruciata

È possibile pulire i prodotti contraffatti a casa

Cosa fare se c'è dell'alcol di scarsa qualità, ma non vuoi versarlo? Esistono diversi metodi per pulire la vodka bruciata a casa da soli.

  1. Con una forza dell'alcol non superiore a 70%, è possibile applicare un tipo biologico di purificazione. Vengono utilizzati i prodotti disponibili in casa: uova, latte. Il principio è coagulare oli e fondere le impurità.
  • Devi prendere un uovo, sbattere la proteina separatamente dal tuorlo con una piccola quantità di acqua, versarla nell'alcool. Ora devi aspettare 10 ore per la stabilizzazione, agitando di tanto in tanto. Il liquido viene filtrato attraverso una garza e quindi purificato utilizzando un filtro da caffè.
  • Puoi purificare la vodka a casa con 50 ml di latte scremato mescolato con 3 litri di vodka. Dopo un'accurata agitazione dei due liquidi nella proporzione indicata, la miscela si deposita per un massimo di 7 giorni. Il posto dovrebbe essere caldo, protetto dai raggi del sole. Alla fine del termine, è necessario filtrare la composizione attraverso una garza un paio di volte. L'alcol acquisisce un sapore delicato.
  1. Avrai bisogno di pastiglie di carbone attivo. La vodka viene purificata in due modi.
  • Per il metodo a freddo, prendi 50 g di carbone per 1 litro di alcol. Le compresse devono essere ridotte in polvere, versarle nell'alcool e mescolare. La pulizia completa verrà effettuata dopo 17 o 20 giorni. Durante questo periodo, il contenitore viene agitato più volte. L'ultima fase è il filtraggio attraverso un imbuto di carta, un filtro di garza di cotone.
  • Un altro metodo è quello di passare la vodka attraverso un filtro a carbone. È costituito da un imbuto con strati: garza piegata tre volte, carbone attivo in polvere, pressato sopra con un batuffolo di cotone. Il carbone tritato non deve entrare nel liquido. La vodka viene versata lentamente, in un ruscello sottile.
  1. Il permanganato di potassio sotto forma di polvere viene assunto nella proporzione di 1 g per 1 litro di alcol, versato in un contenitore. Tutto viene mescolato e sistemato fino a quando appare un precipitato. Quindi il liquido viene filtrato attraverso cotone idrofilo, carta o semplicemente drenato dal sedimento.
  2. Il metodo di congelamento non filtra gli oli di fusoliera, quindi è combinato con altri metodi. La vodka deve essere riposta in un congelatore con una temperatura di -30 ° C o inferiore. Dopo 5 o 8 ore, apparirà il ghiaccio. Il liquido rimanente è alcol puro, che viene drenato. Allo stesso tempo, aumenta la forza della bevanda. Il contenitore del congelatore deve essere robusto (non di vetro), non deve essere riempito completamente per evitare un'esplosione.
  3. Il metodo di pulizia con il pane di segale è ausiliario, utilizzato insieme ad altri. Di conseguenza, la vodka avrà un piacevole odore di pane. Usando il metodo di filtrazione con latte e carbone, le fette di pane di segale vengono poste nell'alcol. Dopo 2 ore di decantazione, il liquido viene filtrato.

Pulire la vodka con il carbone

Cosa fare se hai venduto un falso?

Quando acquisti in un negozio di bevande alcoliche, non sarà superfluo conservare una ricevuta. Avendo identificato l'alcol di bassa qualità dopo aver stappato, è necessario lasciare una bottiglia di liquido come prova. La legge federale (legge federale) "Sulla protezione dei diritti dei consumatori" stabilisce il diritto dei cittadini a prodotti che soddisfano tutti i requisiti e gli standard di sicurezza. Se questa condizione non è soddisfatta, l'acquirente ha il diritto di denunciare a Rospotrebnadzor o addirittura di coinvolgere la polizia.

L'alcol di bassa qualità può essere restituito al negozio con un reclamo contro il venditore e il direttore. Il denaro deve essere restituito per intero, indipendentemente da quanto viene bevuto dalla bottiglia. Gli articoli che non soddisfano lo standard devono essere sostituiti.

Cosa farai con la vodka contraffatta?
riciclare
66.67%
Cercando di pulirlo a casa
16.67%
Lo userò solo esternamente.
0%
Ne berrò un bicchiere per fare il test
16.67%
Lo darò al mio vicino ubriacone
0%
Votato: 6

Cosa fare se hai venduto un falso?

Dove andare se hai venduto un falso?

Scoprire!

Andrej Kozhevnikov

Autore del blog. 7 anni di esperienza come Merchandiser. Specialista nella definizione di prodotti di qualità. Distingue più di 5.000 prodotti contraffatti. Il mio motto: non c'è limite alla perfezione!

Valuta l'autore
OriginalPoddelka: come distinguere un falso dall'originale
Aggiungi un commento

  1. Vladimir

    Se determinata prettamente dal gusto, non dalla presenza di un marchio, allora la fake vodka è caratterizzata da un sapore quasi di cherosene, questo è da truffatore del tutto arrogante, anche se alcuni riescono a farlo normalmente.

    Rispondi
  2. Vadim Romanovich

    In epoca sovietica, la vodka che raffreddavamo mentre gli studenti nel congelatore diventava davvero viscosa e, per così dire, veniva versata lentamente in bicchieri sfaccettati.))) Questo è stato verificato. Quindi, l'alcol forte sovietico era decisamente di qualità normale.
    Non ho sentito tutto sui metodi di verifica dall'articolo. Soprattutto mi piaceva l'idea di pesare un litro di vodka. Sicuramente uno di questi giorni farò un'esperienza del genere sulla pesatura.)))

    Rispondi
  3. Perbacco

    L'articolo è utile, senza dubbio, non sapevo nemmeno di tutto. Ma io stesso aderisco alla regola di prendere la vodka nei grandi mercati. Dicono che lì ci sia una palenka, ma mi sembra che la possibilità di incontrarla sia piccola. Soprattutto se acquisti vodka di marchi noti e almeno 400 rubli per bottiglia sono più costosi.

    Rispondi
  4. Dominica

    questo è esattamente quello che mi piaceva vedere così, ora capisco che questo è un problema importante, motivo per cui molte persone sono arrabbiate per aver comprato la vodka falsa, ora saprò distinguere il falso dal vero. è bene che tu aiuti a sapere

    Rispondi
  5. Chris

    ecco un buon articolo Ora posso capire rapidamente il modo migliore per capire cosa è falso e cosa non lo è. Ero solo felice di capirlo. la cosa buona è che puoi vedere i tuoi buoni articoli, hai solo il meglio per tutti, la cosa buona è che i tuoi articoli sono necessari

    Rispondi
  6. mariam

    Per chiarezza, devi dare fuoco all'alcol metilico, dovremmo vedere una fiamma verde, ma per credere che sia una parola del genere, dicono tutti ma nessuno ha mostrato)

    Rispondi
  7. Василий Качан

    Давно уже не беру водку в мелких магазинчиках только в крупных супермаркетах. На паленку кажется не нарывался. Покупка паленки может привести к печальным последствиям, таким как потеря здоровья или хуже.

    Rispondi