Come distinguere la banconota originale di 200 rubli da una falsa

200 rubli falsi I soldi

È necessario studiare le principali differenze tra denaro autentico con un valore nominale di 200 rubli e un falso per proteggersi dai falsari. Le banconote sono consigliate per verificare almeno 3 caratteristiche di sicurezza. Questo può essere fatto in diversi modi.

200 rubli
La banconota da 200 rubli è entrata in circolazione nel 2017.

Vista generale della banconota e caratteristiche

Prevale il colore verde della banconota, c'è anche una sfumatura verde chiaro. Ha le stesse dimensioni delle banconote da 10, 50, 100 rubli. (150*65 mm) ed è realizzato in carta di cotone bianca, che ha un'alta densità ed è impregnata di un polimero.

La banconota è dotata di 2 tipi di fibre di sicurezza:

  • Rosso & blu;
  • grigio.

Le immagini e le iscrizioni presenti sulla banconota sono presentate nella tabella.

Lato anteriore Lato posteriore
Al centro - Monumento di Sebastopoli alle navi affondate Al centro - la riserva-museo "Tauric Chersonesos"
Angolo in basso a destra - Codice QR (durante la scansione, si arriva al sito ufficiale della Banca di Russia, che descrive in dettaglio le caratteristiche e i segni di autenticità della banconota) Sul lato destro e sinistro - numeri di serie della banconota (composti da 2 lettere e 9 numeri, devono essere gli stessi)
Angolo in alto a sinistra - stemma della Federazione Russa Nell'angolo in alto a destra - la scritta "2017" (anno di emissione)

 

Sul lato anteriore è presente un filo olografico protettivo, dal quale sono visibili solo 4 frammenti larghi 3 mm.

Il biglietto in valuta è realizzato con carta di cotone bianca come la neve impregnata di polimero ad alta densità. Nella carta sono incorporati due tipi di fibre di sicurezza: multicolore con parti che si alternano, tonalità rosse e blu, oltre al grigio.

Metodi di protezione delle banconote

Soldi con un valore nominale di 200 rubli. sono dotati di diversi elementi protettivi di cui dovresti essere a conoscenza. La Banca di Russia ha fatto del suo meglio per proteggere il nuovo arrivato dai falsi fornendogli protezioni facili da rilevare e difficili da ripetere.

Leggi anche: cento euro come riconoscere un falso

Segni d'acqua

Sul lato destro del conto, nell'area chiara, c'è una filigrana combinata multi-tono sotto forma del Monumento di Sebastopoli alle navi affondate, oltre al numero "200".

Filigrana sulla banconota da 200 rubli

Filo di sicurezza

È una fascia scura, dove sui frammenti che vengono in superficie c'è un movimento di rettangoli chiari su e giù l'uno rispetto all'altro. Raffigura anche numeri di denominazione ripetuti e segni di rublo su uno sfondo arcobaleno.

Filo di sicurezza su una banconota da 200 rubli

Ad una certa angolazione appare un motivo del segno del rublo, che si ripete su uno sfondo multicolore.

Segno di rublo iridescente su una banconota da 200 rubli

Il filo ha anche un'immagine di denominazione che si ripete e può essere riconosciuta dalla luce.

Leggi anche: 500 rubli

testo arcobaleno

Sul lato anteriore, sul lato sinistro, sulla parola "Russia", ci sono immagini multicolori del numero 200. Un cambiamento nel colore del testo può essere visto nei seguenti casi:

Se inclini una banconota a sinistra sul campo con la parola "Russia", puoi vedere i numeri colorati del valore nominale.

Numeri 200 rubli su una banconota da 200 rubli

Se ruoti un biglietto in valuta di 180 gradi, il gruppo di numeri di colori cambierà.

Quando si considera un biglietto in contanti ad angolo acuto, un segno di rublo nero appare su un colore chiaro in basso a sinistra. Se lo ruoti di 90 gradi, il segno del rublo, al contrario, diventa chiaro su uno sfondo nero.
Segno del rublo su una banconota da 200 rubli

Leggi anche: che aspetto hanno 1000 rubli

microimmagini

Con l'ingrandimento ottico in aree multicolori, è possibile visualizzare microimmagini e microtesto. Il microtesto presente sul frontespizio è il seguente:

  • la frase ripetuta "Banca di Russia" è stampata sopra e sotto, che viene ripetuta.
  • sotto il molo Grafskaya si trova più volte l'iscrizione "Sebastopoli";
  • piccoli elementi grafici - i numeri 200, la flora e la fauna della penisola - viene disegnata una mappa stilizzata della Crimea.

Microimmagini su una banconota da 200 rubli

Microimmagini su una banconota da 200 rubli

Se la banconota viene girata, nell'area inferiore dell'immagine della riserva museale puoi vedere la frase ripetuta "Tauric Chersonesus".

Elementi tattili

Per facilitare il riconoscimento del denaro da parte delle persone ipovedenti, sono stati applicati elementi tattili. "Billet della Banca di Russia", "Duecento rubli", una grande designazione digitale della denominazione e i tratti su entrambi i lati della banconota hanno una superficie in rilievo sporgente.

Elementi tattili sulla banconota da 200 rubli

Differenze
Tutti i segni distintivi della banconota originale.

Per determinare il taglio per una persona ipovedente, ci sono due gruppi di tratti sui bordi destro e sinistro della banconota, oltre a grandi numeri del taglio in alto a destra.
Elementi tattili sulla banconota da 200 rubli

Tutti i segni distintivi della banconota originale.

Per determinare il taglio per una persona ipovedente, ci sono due gruppi di tratti sui bordi destro e sinistro della banconota, oltre a grandi numeri del taglio in alto a destra.

In fondo al Monumento a Sebastopoli c'è l'iscrizione ripetuta "200 rubli". A destra della frase "biglietto della Banca di Russia" c'è un elemento di sicurezza sotto forma di linee multicolori in rilievo, che si trasformano in strisce incolori.

Tabella degli elementi tattili

Nome elemento Sollievo
Colpi sul lato sinistro e destro Hanno un alto rilievo, quindi si sentono al tatto.
La scritta "BIGLIETTO DELLA BANCA DI RUSSIA" Sporge sopra la superficie
L'iscrizione "DUEcento rubli"
Designazione numerica della denominazione della banconota Ha un sollievo

Metodo di protezione delle informazioni

Gli elementi informativi includono un codice QR, che contiene un collegamento al sito Web della Banca di Russia con informazioni più dettagliate sulla banconota.

Controlli l'autenticità della banconota da 200 rubli?
Non

I principali segni di un falso

Le principali caratteristiche distintive di una banconota contraffatta da una autentica sono le seguenti:

  1. È fatto di carta morbida, che non ha qualità di resistenza all'usura, non fa scricchiolii quando si sente. Molto spesso, una banconota viene incollata da 2 fogli, quindi presenta segni di delaminazione.
  2. Le filigrane non vengono sempre visualizzate in controluce, le immagini potrebbero avere bordi sfocati.
  3. Il filo di sicurezza in metallo è realizzato con vernice; quando è traslucido, è una linea tratteggiata.
  4. Non ci sono elementi che cambiano colore a diversi angoli di inclinazione.

Modi per verificare l'autenticità di 200 rubli

Esistono diversi modi per verificare l'autenticità di una banconota.

nella luce

Senza l'uso di strumenti speciali, puoi verificare l'autenticità di 200 rubli attraverso la luce. Per fare ciò, la banconota ha un thread di sicurezza.

Alla luce, sembra una striscia scura con i numeri "200" ripetuti in modo chiaro. Le figure sono realizzate con il metodo di microdemetallizzazione.

Controllo della luce della banconota

Sul lato destro della banconota è presente una filigrana combinata multitono. Un monumento alle navi affondate e il numero "200" possono essere visti attraverso la luce. Il segno ha transizioni fluide dalle aree chiare a quelle scure.

Posizione della filigrana "Monumento alle navi affondate"

Controllo della luce della banconota

Controllo della luce della banconota

Con una lente d'ingrandimento

Con l'aiuto di una lente d'ingrandimento, sulla banconota sono visibili microtesto e piccoli elementi grafici. Si trovano sia sul fronte che sul retro della banconota.

Dal fronte

In basso e in alto del conto c'è un microtesto negativo dalle parole ripetute "BANKROSS".

Microtesto su banconota da 200 rubli

Come distinguere la banconota originale di 200 rubli da una falsa

In fondo al molo Grafskaya c'è un microtesto, che consiste in ripetizioni della parola "SEVASTOPOL".

Iscrizione

Iscrizione

La parola ripetuta "SEVASTOPOL" si trova lungo i bordi superiore e inferiore del bordo contenente la designazione digitale del taglio della banconota.

Posizione del microtesto positivo "SEVASTOPOL":

microtesto

Posizione del microtesto negativo "SEVASTOPOL"

:microtesto

In fondo al monumento alle Navi affondate c'è un microtesto positivo "200 RUBLI". Ci sono anche microimmagini di pesci e onde.

Microtesto su banconota da 200 rubli

Microtesto su banconota da 200 rubli

Sul retro.

L'immagine stilizzata della mappa della Crimea è costituita da singole microimmagini ripetute della flora e della fauna della penisola intervallate da piccoli numeri "200".

Microtesto su banconota da 200 rubli

Nella parte inferiore di Tauric Chersonesos c'è un microtesto negativo. Consiste nel ripetere le parole "KHERSONESTAUIAN".

Microtesto su banconota da 200 rubli

Microtesto su banconota da 200 rubli

ad angolo

Se guardi i soldi da un angolo, puoi vedere chiaramente i numeri nascosti sulla scritta "Russia" e i simboli del rublo in 2 punti.

Su una banconota reale da 200 rubli c'è un elemento che cambia colore.

Il campo monofonico contiene la parola "RUSSIA". Ad angolo acuto, appare il numero "200". Ciascuno dei suoi numeri ha il suo colore. Se la banconota viene ruotata di 180°, il colore dei numeri cambierà.

Colori arcobaleno sulla banconota da 200 rubli

Cambio di colore su una banconota da 200 rubli

Cambio di colore su una banconota da 200 rubli

La banconota reale ha un'immagine nascosta del simbolo del rublo. L'effetto KIPP viene rilevato ad angolo acuto. Sulla banconota puoi vedere il simbolo del rublo. Allo stesso tempo, il suo colore e il colore di sfondo dipendono dalla posizione della banconota.

Controllo di una banconota da 200 rubli ad angolo

Controllo di una banconota da 200 rubli ad angolo

Nell'IR

Con i raggi infrarossi, sul lato anteriore della banconota verrà visualizzato solo un filo di sicurezza e sul lato opposto il numero di serie e una vecchia anfora.

Puoi controllare l'originalità di una banconota da 200 rubli alla luce di una lampada a infrarossi. Una banconota reale dovrebbe assomigliare alle immagini qui sotto.

Banconota da 200 rubli nella gamma degli infrarossi

Banconota da 200 rubli nella gamma degli infrarossi

Sotto l'influenza dei raggi UV

In presenza di luce ultravioletta, è anche facile identificare una banconota contraffatta. I veri 200 rubli sono mostrati in UV nella foto qui sotto.

Se visualizzi la fattura sotto UV, vedrai:

  • simbolo del rublo rosso;
  • un edificio giallo con colonne e un elemento cangiante sulla parola “Russia”;
  • linee rosse su tutta la banconota e il numero 200.
Sotto l'influenza dei raggi UV
Sotto l'influenza dei raggi UV sulla banconota, tra le altre cose, viene visualizzato il simbolo rosso del rublo.

Applicazioni speciali per il controllo dell'autenticità delle banconote

"Gosznak" ha sviluppato un'applicazione per determinare l'autenticità delle banconote del campione 2017, che si chiama "Banconote 2017".

Il programma può essere scaricato dal Play Market, dall'App Store o dal sito ufficiale dell'impresa per l'emissione di denaro.

Per controllare una banconota, attenersi alla seguente procedura:

  1. Nel menu principale dell'applicazione, fare clic su "Definisci banconota 2017".
  2. Portalo all'obiettivo della fotocamera. Al riconoscimento del taglio apparirà un'immagine con i simboli di città o oggetti raffigurati sulla banconota.
  3. Per tenere traccia delle proprietà di protezione visibili, seleziona "Verifica". Successivamente, se la banconota non è contraffatta, verrà visualizzato il messaggio "Segnali di autenticità rilevati".

Nel programma, puoi visualizzare le foto del design del denaro e studiare le informazioni sugli elementi di sicurezza.

Appendice
Controllo delle banconote nell'applicazione "Banconote 2017".

Azioni con una banconota contraffatta

Se hai a che fare con banconote contraffatte, devi:

  1. Contatta immediatamente le forze dell'ordine.
  2. Scrivi un'applicazione lì. In esso, specifica in dettaglio tutte le circostanze in cui il denaro ti è arrivato.

Successivamente, la polizia aprirà un procedimento penale sotto l'articolo "Frode" e tu sarai un testimone. Successivamente, le forze dell'ordine cercheranno i criminali e li consegneranno alla giustizia. Sarà possibile restituire il denaro solo dopo aver sporto denuncia nei confronti degli aggressori per il recupero del danno.

In caso di dubbi sull'autenticità della banconota, è possibile consegnarla alla banca. I dipendenti dell'organizzazione accetteranno la banconota e redigeranno un certificato di ritiro in 2 copie. Uno di loro sarà tenuto per te e l'altro ti sarà dato.

Il documento conterrà le seguenti informazioni:

  • informazioni sulla banconota (numero di serie, taglio, anno di emissione, numero di banconote);
  • dettagli del passaporto e contatti della persona che ha portato il denaro dubbio.

Il certificato deve contenere un sigillo circolare in contanti della banca e la firma del dipendente che lo ha compilato.

Successivamente, le banconote vengono inviate per un esame, dove la loro autenticità viene confermata o negata. Se si sono rivelati falsi, il cliente viene informato di queste informazioni. Successivamente, è necessario contattare il dipartimento di polizia e scrivere una dichiarazione.

Suggerimenti e raccomandazioni della Banca centrale della Federazione Russa

La Banca Centrale raccomanda vivamente di studiare tutti i segni con cui è possibile determinare l'autenticità delle banconote e di essere più attenti ad essi. In nessun caso dovresti impegnarti nello scambio di banconote con persone sconosciute o sospette.

Durante le grandi transazioni in cui il regolamento avviene in contanti, ogni banconota deve essere controllata con tutti i mezzi. È meglio effettuare tali transazioni tramite organizzazioni bancarie o tramite bonifico bancario.

Particolare vigilanza dovrebbe essere esercitata quando si acquistano merci in piccoli punti vendita al dettaglio, bancarelle, tendopoli o mercati. I falsari li usano più spesso per vendere falsi.

Se hai comunque trovato una banconota di dubbia qualità, in nessun caso prova a venderla. Potresti essere soggetto a sanzioni penali per questo. Dovresti contattare immediatamente la polizia.

Come si verifica l'autenticità di una banconota?
Attraverso la luce con filigrane
0%
Da elementi in rilievo
0%
Sulle sensazioni tattili della carta
50%
Da ologrammi e altri elementi visivi
0%
Non controllo i soldi
50%
Votato: 2

Dove andare se hai venduto un falso?

Scoprire!

Andrej Kozhevnikov

Autore del blog. 7 anni di esperienza come Merchandiser. Specialista nella definizione di prodotti di qualità. Distingue più di 5.000 prodotti contraffatti. Il mio motto: non c'è limite alla perfezione!

Valuta l'autore
OriginalPoddelka: come distinguere un falso dall'originale
Aggiungi un commento

  1. Rodione

    Ecco l'app mobile che mi è piaciuta molto. L'ho scaricato, portato la banconota, controllato. E nessun problema. Ma, come si suol dire, affidati all'applicazione, ma non commettere errori da solo.))) I principali segni di autenticità devono ancora essere conosciuti e applicati se necessario.

    Rispondi
  2. Peter

    Ho acquistato una torcia a raggi ultravioletti per aliexpress, quando viene utilizzata sono visibili gli elementi di sicurezza corrispondenti: fili e motivi. Non qualsiasi torcia andrà bene, ma solo con un certo bagliore, una certa gamma: fai attenzione al momento dell'acquisto. L'uso del riconoscimento nei raggi IR è difficile da implementare per una persona normale, ma l'UV è abbastanza conveniente ed economico.

    Rispondi
  3. Egor

    Ora ci sono molti metodi per controllare i soldi, ma il problema è che ci sono molti posti dove non vengono controllati, come dovrebbero, questi sono chioschi, bazar, minibus. Ma sapere come controllare da soli è molto buono.

    Rispondi
  4. Stepano

    200 rubli sono un conto frequente in tasca, lo porto sempre con me e pago ovunque, una volta che sono andato al supermercato ho provato a pagare la merce e si è rivelato essere 200 rubli falsi, quindi per non succedere di nuovo , sono andato a leggere questo articolo.

    Rispondi
  5. Maxim Viktorovich

    Sono sorpreso di leggere che ci sono banconote contraffatte con un valore nominale di 200 rubli. A mio avviso, la produzione di tali banconote non è redditizia, economicamente inopportuna per i falsari. Dopotutto, ci sono molti costi di produzione, anche i rischi sono esagerati e i vantaggi materiali sono minimi. Pertanto, controllo raramente l'autenticità delle banconote da 200 rubli quando cadono nelle mie mani. Penso che siano trascurabili in circolazione. Anche se generalmente conosco i segni della loro autenticità.

    Rispondi
  6. Maksim

    Grazie all'amministratore per un post utile) Ora posso distinguere un falso dall'originale, è davvero fantastico!

    Rispondi
  7. anton

    как не старается Российский манетный двор защитить купюры от подделок всеравно умельцы быстро раскрывают их секреты и делают нехуже оригенала

    Rispondi